Tappa 5 - Biella - Venaria Reale

Start Checkpoint
Punto di Controllo Arrivo
Km Parziali
427 km
Km Tappa
88 km
Dislivello Parziale
5509 m
Dislivello Tappa
708 m
Il Percorso

Percorso facile, prevalentemente pianeggiante con due leggeri scollinamenti delle colline moreniche canavesane. Lasciata Biella, in leggera discesa si raggiunge Cerrione per affrontare una breve salita che ci permette di superare la collina della Serra per entrare in territorio Canavesano. Allo scollinamento potrete ammirare il panorama sul Lago di Viverone. Si prosegue su un percorso ondulato fino al secondo scollinamento di Montalenghe.

Superato il quale percorrendo strade secondarie pianeggianti si raggiunge Ciriè per poi affiancare il Parco della Mandria fino al controllo posto nei cortili della Reggia di Venaria.  

I Luoghi

Questa parte del tracciato si dipana nel Nord-Ovest del Piemonte con l’arco delle Alpi Graie Occidentali sullo sfondo, ai piedi del Gruppo del Gran Paradiso (4061 mt). La parte centrale del percorso si sviluppa all’interno dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, un imponente complesso di cerchie moreniche, edificato dal ghiacciaio della Dora Baltea allo sbocco della Valle d’Aosta. All’interno dell’anfiteatro affiancheremo il Lago di Viverone e transiteremo in prossimità del bellissimo Castello di Masino.  Nella parte finale affiancheremo il Parco La Mandria, 3.600 ettari di territorio che i Savoia avevano racchiuso all'interno di un muro di cinta di circa 35 km, insieme agli edifici storici in esso presenti. Il Parco costituisce una delle maggiori e più rilevanti realtà di tutela ambientale del nord-ovest d'Italia in cui vivono liberamente diverse specie di animali selvatici e domestici. E’ il parco storico cinto da mura più grande d'Italia (il secondo in Europa); è sede di una delle residenze sabaude, gli Appartamenti Reali di Borgo Castello, dichiarate dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Il controllo di tappa si effettuerà all’interno dei cortili dell’imponente e fastosa Reggia di Venaria, una delle maggiori e più belle residenze sabaude.